Ormai anche i moderni miscelatori sono un condensato di design e di tecnologia.

Nelle varie fasce di prezzo è possibile scegliere l’apparecchiatura che meglio si armonizza con le linee della cucina, e particolarmente con l’estetica del lavello.

Dal punto di vista funzionale, la gamma comprende i classici miscelatori monocomando a canna girevole, quelli con doccetta orientabile o estraibile, quelli sottofinestra (con canna reclinabile o rientrante) e i più scenografici, quelli con getto d’acqua illuminato.

Oltre alle classiche finiture cromo, acciaio o alluminio, alcuni miscelatori presentano finiture in colore, idonee al perfetto abbinamento con i lavelli in materiali compositi.

Share by: